Il centrale della Fiorentina Davide Astori è stato intervistato dal sito ufficiale della squadra gigliata Violachannel, iniziando la sua riflessione a partire dalla decisione della società di dare risalto al calcio storico nella scelta dei colori delle nuove maglie e nella campagna abbonamenti: “Sono due sport diversi ma dove è importante il gioco di squadra. Dobbiamo ripartire da questo, cercando di essere tutti uniti, dalla squadra, all’allenatore, alla società. A Moena lavoriamo serenamente, con un clima meno afoso. Vogliamo cominciare al meglio la stagione, remando tutti dalla stessa parte e cercando di fare il meglio possibile”.

Comments

comments