Il posticipo della 16^ giornata di Serie A tra Fiorentina e Sassuolo, che si disputerà lunedì alle ore 19 al Franchi, sarà diretto dall’arbitro Michael Fabbri. Il fischietto della sezione di Ravenna, fra i più giovani della categoria essendo un classe ’83, ha già incrociato la Fiorentina in passato, per la precisione nella scorsa stagione, quando ha diretto il vittorioso 4-1 contro il Frosinone, e alla seconda giornata del campionato in corso, nell’1-0 contro il Chievo deciso dalla zuccatta di Carlos Sanchez. Bilancio positivo, quindi, quello di Fabbri con la Viola, a maggior ragione se si tiene conto che ha diretto l’ultima partita nella quale la Fiorentina è riuscita ad alzare al cielo un trofeo, ossia la finale di Supercoppa italiana Primavera che, nel settembre 2011, vide la squadra dell’allora allenatore Consumi, in panchina al posto dello squalificato Semplici, imporsi sulla Roma con il risultato di 3-2, risultato maturato anche grazie ad un calcio di rigore che proprio Fabbri concesse alla Fiorentina a dieci minuti dal termine. Una serie di precedenti che, per tanto, dovrebbero far ben sperare, soprattutto dopo i dubbi episodi arbitrali che hanno caratterizzato le ultime uscite della squadra di Paulo Sousa.

Comments

comments