Il Paok tiene il passo: 1-2 in rimonta sul campo dello Slovan Liberec, prossimo avversario dei viola

Fiorentina e Paok guidano il girone con 4 punti. Prossimo impegno il 17 ottobre sul campo dello Slovan Liberec

0
167

Oltre alla larga vittoria casalinga della Fiorentina sugli armeni del Qarabag, il gruppo J ha visto impegnati anche i greci del Paok Salonicco che, dopo il pareggio a reti bianche della gara d’esordio proprio contro i viola, si è imposto in rimonta sul campo dello Slovan Liberec. Al vantaggio lampo dei padroni di casa, firmato da Komlichenko, risponde il centravanti Athanasiadis che, dopo aver pareggiato i conti su rigore al 10′ del primo tempo, si ripete nel finale regalando i tre punti ai bianconeri. Alla luce dei risultati maturati nel corso di questa seconda giornata la classifica del girone vede i viola condurre con quattro punti assieme a greci del Paok, tuttavia la migliore differenze reti, cui ha indubbiamente contribuito la goleada di stasera, premia però la squadra di Paulo Sousa. In coda invece Slovan Liberec e Qarabag sono appaiati ad un punto, con i cechi prossimi avversari della Fiorentina nel prossimo turno che vedrà i viola impegnati il 17 ottobre allo “Stadion u Nisy” di Liberec, sempre alle ore 19. L’altra gara del girone vedrà invece i greci del Paok fare visita al Qarabag.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.