Sulla Nazione Angelo Di Livio ricorda Emiliano Mondonico:

“Se n’è andato un uomo d’altri tempi, in campo ma anche fuori. Ritorno in Serie A? La chiave di tutto fu proprio Mondonico. Arrivò in corsa, ma fu una scelta indovinata. Una vera impresa, riuscì a toccare le corde giuste di tutti noi. Ci sono molti ricordi di lui, come quando stavamo attraversando un periodo un po’ difficile e un giorno Mondonico si presentò con un borsone e tirò fuori una serie di salami che produceva lui. In un attimo lo spogliatoio si è sciolto, ritrovammo il clima giusto”.

Comments

comments