25 Ottobre 2021 · 15:43
17.8 C
Firenze

Italiano da eroe a traditore spezzino. Lo Spezia bloccò l’approdo al Genoa 12 mesi prima della Fiorentina

Italiano, un futuro cambiato in pochi mesi

Moena, stadio Benatti, 30.07.2021, allenamento mattutino, foto Lisa Grelloni. Copyright Labaroviola.com

Era gennaio 2005 e Vincenzo Italiano, il “play maker” come era stato etichettato, rimase sei mesi, con nove presenze. In rossoblù aveva colpito soprattuto come personalità e facilità di comunicazione. A La Spezia in pochi giorni è passato da eroe a traditore. Ha auto un incontro anche con la Sampdoria ma non ha saputo resistere al richiamo del viola.

Il patron Volpi dodici mesi prima, non aveva, invece, avuto esitazioni e dopo la promozione lo aveva blindato facendo tramontare il progetto del Genoa di portarlo sulla panchina rossoblù. Lo scrive Repubblica Genova.

LEGGI ANCHE, FANTACALCIO, VLAHOVIC INSEGUE IMMOBILE. MAGIC MOMENT PER PELLEGRINI. OSIMHEN STRARIPANTE IN EUROPA: SI CONFERMERÀ?

Fantacalcio, Vlahovic insegue Immobile. Magic moment per Pellegrini. Osimhen straripante in Europa: si confermerà?

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO