Pedullà: “Antognoni ha fatto una gaffe e un danno. Tata? Per lui è un passo indietro”

0
763

L’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà ha parlato diFiorentina a Radio Bruno: “Con Tatarusanu la Fiorentina è riuscito a tutelare il giocatore, lasciandogli il ruolo di titolare fino a fine stagione. Il Nantes per lui è un passo indietro. Vecino? Ieri Antognoni ha fatto una piccola gaffe dandolo già come giocatore nerazzurro, un piccolo danno. Idem sulle contropartite del Milan, la Fiorentina ha sempre mandato il messaggio che Kalinic parte solo di fronte a 30 milioni e ieri il suo club manager ha aperto ad inserire qualche contropartita. Eder potrebbe essere una contropartita preziosa, l’Inter l’ha proposto anche alla Lazio per Keita, ma il giocatore vuole rimanere a Milano. Per Kalinic non è ancora stata presentata un’offerta ufficiale, il Milan ci vuole riflettere bene. Niang? In questo momento il Milan non lo dà e comunque la sua valutazione è 18-20 milioni. La vedo abbastanza complicata per la Fiorentina. Eysseric? Doveva arrivare prima di Veretout, arriverà comunque perchè è stato tutto fatto anche se il Nizza è un club particolare”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui