Borja: “Ci manca il gol, non abbiamo cattiveria. Non ci lamentiamo degli arbitri”

"Dobbiamo ritrovare l'atteggiamento dell'anno scorso. Il fallo di mano? Gli episodi non sono sempre a favore..."

Firenze, stadio Artemio Franchi, 18.09.2016, Fiorentina-Roma, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Parla Borja Valero al termine della partita di Torino: “Se avessimo segnato nel primo tempo sarebbe stata sicuramente un’altra partita. Oggi purtroppo ci è mancato il gol e ultimamente ci succede spesso. Con due punte in campo abbiamo puntato più sul gioco aereo cercando di mettere più palloni in area ma non ci siamo riusciti”.

Prosegue sull’atteggiamento mostrato dalla squadra: “Secondo me non è una questione di gambe, servono più cattiveria e più forza altrimenti gli avversari ci mangiano. Dobbiamo tornare a giocare con l’atteggiamento dell’anno scorso creando più occasioni, e soltanto allenandoci duramente, in particolare in questo periodo in cui potremo sfruttare la sosta, possiamo correggere gli errori”.

Conclude sul dubbio episodio che ha portato al vantaggio granata: “Iago Falque? Si, era fallo di mano, ma sono episodi e a volte girano a favore ed altre a sfavore”.

Comments

comments