In una lunga intervista al sito ultimouomo.com l’ex viola ora alla Roma Niccolò Zaniolo ha parlato anche del suo addio alla società viola:  “Ho cominciato la mia carriera nel Genoa, poi sono stato acquistato dalla Fiorentina, sono rimasto lì 7 stagioni ma poi hanno fatto altre scelte, prendendo giocatori che servivano di più alla primavera della Fiorentina e io sono andato all’Entella. I viola preferivano mandarmi in prestito, io ho scelto di farmi lasciare il cartellino e scegliere io dove andare, anche perché non ero mai stato al centro del progetto della Fiorentina. Se avessi fatto male all’Entella rischiavo di dover rimanere a giocare in categorie meno nobili. Professionista? A dire la verità neanche ora mi ci sento”.

Fonte: Ultimouomo.com

Comments

comments