25 Settembre 2021 · 17:55
27.6 C
Firenze

Ventura: “Sono stato vicino alla Fiorentina. Simeone ha il futuro assicurato. A Chiesa manca…”

Gian Piero Ventura ha parlato a Lady Radio, queste le sue parole:

“La Fiorentina è una squadra con ragazzi giovani di qualità, credo che ci siano i presupposti per giocarsi l’Europa, poi basta una vittoria per cambiare completamente la classifica. Giocatori come Muriel e Simeone sono già ufficialmente dichiarati per il futuro.

Chiesa ora è cresciuto in maniera esponenziale, è un attaccante di grandissimo spessore, io lo chiamai per uno stage. Gli manca qualche gol in più, il passaggio ultimo per poi essere consacrato un giocatore di spessore a livello internazionale.

Chievo Verona? Ci ero andato per amicizia col presidente Campedelli, pensavo si potesse fare un determinato percorso. Per la Fiorentina sarà difficile perchè a Verona adesso si sono aggrappati anche molto ai senatori.

Nazionale? Tornassi indietro non rifarei quella scelta, adesso ci sono tanti talenti che io non avevo.

In passato sono stato vicino alla Fiorentina, ma poi non si è mai concluso. Io non vedo l’ora di riprendere ad allenare ma devo aspettare giugno”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO