Per parlare dei temi del momento e in particolare della Fiorentina a Maracanà, trasmissione di TMW Radio, è intervenuto il procuratore Furio Valcareggi.

Su Cutrone
“In Inghilterra gli italiani hanno avuto poca fortuna, solo casi isolati, vedi Zola. Così come gli inglesi qui in Italia. I prendibili ora sono quelli che le società scartano. I più bravi non te li danno. Ad oggi gli attaccanti possibili sono Cutrone e Zaza. Sono contento per la Fiorentina, è il miglior attaccante su piazza che si poteva prendere”.

Su Pedro
“Viene da un infortunio e non è proprio pronto. Se arriva Cutrone, possono cederlo. E’ un rischio darlo via, ma è da correre. E poi alla Fiorentina c’è Sottil, che io farei giocare”.

Sullo stadio
“E’ una delle città più belle del mondo Firenze perché non puoi toccare niente. Puoi sperare di fare qualcosa in periferia, come è ora il Franchi. Ha delle regole scritte che non sono violabili. Serve guardare fuori, altrimenti si deve rimanere al Franchi”.

 

Tuttomercatoweb.com