Toni: “Tornare alla Fiorentina è stato come tornare a casa. Ho saputo di Berbatov e ho chiamato Della Valle…”

"Volevo tornare in Italia subito, a Dubai era tutto così triste. Il problema era che non mi voleva nessuno. Così ho chiamato Andrea Della Valle.." così Toni a Sky

0
780

Nel corso del programma su Sky di Cattelan ha parlato di Fiorentina Luca Toni, queste le parole dell’ex giocatore viola:

“A Dubai è stata una brutta esperienza, volevo tornare subito in Italia. Sapevo che alla Fiorentina cercavano un attaccante dopo aver perso Berbatov e mi sono proposto. Il presidente Andrea Della Valle quando mi ha sentito mi ha detto: 《volevamo te!》 E io allora gli ho risposto: 《Arrivo, son già qua》. La realtà è che sono stato molto fortunato, per me tornare alla Fiorentina era come tornare a casa. Tra l’altro mi sono presentato anche bene perché quando il preparatore atletico mi ha visto mi ha chiesto se mi stessi allenando. Io giocavo a tennis e gli ho detto di sì, senza dire cosa facevo. È stata una bellissima esperienza, poi sono andato a Verona e tutto è continuato per il meglio” ha concluso Toni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.