Toni sarà il vicepresidente del Verona. Ecco il motivo del no alla Fiorentina

L’edizione online de Il Corriere Fiorentino parla del futuro di Luca Toni. Manca solo l’ufficialità ma la punta dell’Hellas Verona sarà il futuro vicepresidente del club scaligero. Ci aveva pensato anche la Fiorentina ma non si è più fatta risentire. Toni ha detto sì e potrà lavorare a breve nel suo nuovo ruolo, al fianco del presidente Setti.

 

 

 

Tuttomercatoweb.com

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments