Eusebio Di Francesco è in pole position per la panchina della Fiorentina. Il profilo del tecnico, ex Roma, corrisponde alla ricerca di Pantaleo Corvino per i viola. Giovane, ambizioso, in gradi di far giocare le proprie squadre un calcio propositivo. Il problema è dato però dall’ingaggio, perché ha ancora un anno di contratto con la Roma per tre milioni di euro. Quindi è possibile che ci sia un anno sabbatico, oppure – eventualmente – accettare un incarico per la seconda parte della stagione con la buonuscita.

Pioli verso l’addio, lo aveva già fatto sapere in una conferenza stampa, di avere deciso cosa fare al termine della stagione. Difficilmente verrà riconfermato, a meno di una vittoria in Coppa Italia che, però, potrebbe non bastare. Quali sono gli altri nomi? D’Aversa, autore di una buona annata al Parma, oppure Gasperini, ma è molto difficile che in questo momenti lasci Bergamo per Firenze.

tmw