11 Luglio 2020 · 21:44
29.4 C
Firenze

Sottil: “Nel mio ruolo conta più l’aspetto fisico e mentale. Che emozione l’esordio. Avrei voluto giocare con Baggio”

Le parole di Riccardo Sottil nel Q&A dei canali social della Fiorentina:

Come sta andando il rientro al centro sportivo?

Sono molto contento di essere ritornato al centro sportivo, mi mancava tanto ed è sempre bello rivedere tutta la squadra al lavoro su quel rettangolo verde.

Cosa ti ha insegnato questo lockdown?

Nel periodo di lockdown ho riscoperto i veri valori della vita soprattuto quello della mia famiglia, lo stare insieme ai miei genitori e a mio fratello che in questi anni è mancato un po’.

Con quale viola del passato avresti voluto giocare?

Il giocatore del passato con il quale avrei voluto giocare è Roberto Baggio.

Quanto conta l’aspetto tattico, fisico e mentale per il tuo ruolo?

Nel mio ruolo conta più l’aspetto fisico e mentale perchè sono sempre sottoposto ad uno contro uno e ad accelerazioni.

Che consiglio daresti a un ragazzo che vuole fare l’attaccante?

Gli consiglierei di specificarsi nei movimenti in area perchè alla fine è l’habitat naturale ed è il posto dove l’attaccante ha maggior probabilità di far gol.

Il più bel ricordo del tuo percorso nelle giovanili viola?

Ho tanti bei momenti, però sicuramente è il mio gol avvenuto nei minuti di recupero contro la Juventus nella semifinale scudetto.

Il ricordo dell’esordio con la prima squadra?

Il mio esordio fu contro la Samp a Marassi, fu molto particolare perchè quando il mister mi chiamò ero in panchina, neanche il tempo di scaldarmi, mi son trovato subito in campo, un’emozione fortissima.

L’emozione finora più forte nel tuo percorso con le giovanili azzurre?

Il mio ricordo più bello è stato il mio gol in Under21 contro il Lussemburgo.

Quale canto della Fiesole ti piace di più?

“Bombe nell’aria”.

Il tuo messaggio per i tifosi viola?

Mando un forte abbraccio ai tifosi viola con l’augurio di poter tornare a gioire tutti insieme allo stadio il prima possibile.

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Lazio nel caos, rissa sfiorata nello spogliatoio dopo la sconfitta contro il Sassuolo

Come riporta Sportmediaset.it periodo nero per la Lazio, terza sconfitta consecutiva. Gli animi a fine gara si sono accesi. Negli spogliatoi violenta discussione, rissa...

I convocati della Fiorentina per la sfida contro l’Hellas. C’è Castrovilli, torna Pezzella

Questa è la lista dei calciatori della Fiorentina convocati per la sfida di campionato contro l'Hellas Verona, in programma domani al Franchi alle 19.30....

CALENDARIO