14 Maggio 2021 · 18:53
14.4 C
Firenze

Sospensione della serie A? Ipotesi Euro 2020 spostata e campionato a giugno. La Champions va avanti a porte chiuse

Se la Serie A andrà in naftalina fino al 3 aprile, bisognerà trovare una soluzione per assegnare il titolo e determinare le retrocessioni. Oggi il presidente della Figc parlerà con l’Uefa perché a Nyon da tempo è stato istituito un gruppo di lavoro, in contatto con tutte le Leghe e le Federazioni.

Il problema che ha adesso il calcio italiano presto potrebbe riguardare anche altri Paesi (oggi c’è una riunione con lo stesso argomento della Premier League) e dunque l’esigenza di armonizzare il calendario di più nazioni è concreta. Se Euro 2020 fosse spostato al 2021 i tornei nazionali potrebbero avere tempo di concludersi a giugno inoltrato.

Un’alternativa? Il primo incontro del 12 giugno a Roma potrebbe essere slittato in avanti di una settimana (idem tutti gli altri) comprimendo le gare in un minor tempo. Così facendo ci sarebbe il tempo per concludere la Serie A entro il 31 maggio, magari sacrificando la Coppa Italia (da assegnare ad agosto?).

Le coppe europee, invece non si fermeranno. Almeno per ora. Questa settimana Valencia-Atalanta e Inter-Getafe si giocheranno a porte chiuse. Stesso provvedimento a breve sarà preso per Juventus-Lione della prossima settimana. L’Uefa vuole andare avanti con Champions ed Europa League. Ci riuscirà? Oppure prenderà in considerazione l’idea di fermarsi? Al momento, anche in caso di stop della Serie A, Inter, Atalanta, Juventus, Napoli e Roma dovranno continuare gli allenamenti.

Coronavirus, i club di serie A non vogliono la sospensione ma andare avanti a porte chiuse. Coni in disaccordo

Corriere dello Sport

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Commisso incontra Nardella a Palazzo Vecchio per discutere sul Franchi

Il presidente della Fiorentina Commisso è arrivato a Palazzo Vecchio per parlare assieme a Nardella dello stadio Franchi. Eccolo nel video di Radio Bruno...

Ravezzani: “Mi hanno detto che gli ultras della Fiorentina hanno chiesto di perdere contro il Napoli”

Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, è intervenuto a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show “Mi hanno riferito che gli ultras della...

CALENDARIO