2 Agosto 2021 · 01:11
21.3 C
Firenze

Semplici: “Fiorentina, serve unità d’intenti. Bernardeschi…”

Fresco di una storica promozione in Serie A con la sua Spal, Leonardo Semplici è intervenuto ai microfoni di Radio Blu, ai quali ha parlato prevalentemente di Fiorentina. Così l’ex allenatore della primavera viola: “A Firenze vedendola da fuori sembra che si sia voluto rovinare una stagione la squadra poteva far meglio in EL. Serve l’unità d’intenti tra tutte le parti per fare la differenza, a Firenze il pubblico è determinante. Bernardeschi? Spero che possa rimanere in viola per crescere e maturare ancora, inoltre sarebbe la piazza giusta per giocare e puntare alla convocazione per il mondiale. Babacar? Può fare il titolare, deve giocare accanto ad un’altra punta e può fare la differenza già da subito.”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Sky Sport UK, il West Ham piomba su Milenkovic: i prossimi giorni potrebbero essere decisivi

Secondo Sky Sport UK, Nikola Milenkovic è entrato nel mirino del West Ham. Il serbo ha un contratto in scadenza nel 2022, l’intenzione di...

Agostinelli: “Ognuno ci crede in questo sogno. Saponara mi ha dato…”

L'esterno offensivo della primavera della Fiorentina, Agostinelli, ha parlato sul sito ufficiale della Fiorentina della sua esperienza a Moena con i giocatori della prima...

CALENDARIO