Ezio Sella, ex Fiorentina e Roma, è intervenuto ai microfoni di RMC Sport: “La Roma ha buttato tre punti, avrebbe dovuto vincere a Firenze. Ha sbagliato tanto sotto porta. Si è allontanata ancora di più dal vertice della classifica, se perdi tutto questo terreno diventa più difficile la stagione”.

Prosegue su Paulo Sousa: “Non lo conosco, ma mi sembra una dichiarazione ingenua e tranquilla. Non penso che l’abbia detta con un determinato obiettivo. È una persona intelligente, non ha avuto malizia”.

E sulla Fiorentina: “A me il tridente offensivo piace, è fatto da giocatori di qualità e veloci. A prescindere dal modulo, alla Fiorentina manca qualità in mezzo al campo. Serve un centrocampista che sappia far girare palla, l’uomo dall’ultimo passaggio”.

Spende alcune parole anche per Veretout: “Spostarlo più avanti? Non so se Veretout abbia queste caratteristiche, è più una mezz’ala che si inserisce. Oltre a lui, servirebbe anche un elemento che riesca a servire i tre attaccanti”.