di Lorenzo Bigiotti

Mario Vuskovic è un prospetto molto interessante di proprietà dell’Hajduk. Il gioiellino croato, è un difensore centrale classe 2001, ha fatto benissimo nella seconda squadra del club di Spalato, tanto da meritarsi l’interesse di diversi top team europei. Su tutte Juve e Fiorentina, che lo hanno seguito negli ultimi mesi. Ma come detto oggi dall’esperto Alfredo Pedullà, la Fiorentina ha accelerato su questo prospetto ed è molto vicina a portarselo a casa.

Trattativa

L’offerta viola è di poco superiore ai due milioni di euro mentre i croati ne chiedono tre. A metà strada si dovrebbe trovare una molto probabile soluzione

Carriera

Giovanissimo difensore centrale, preferibilmente di destra, Vuskovic cresce nel settore giovanile dell’Hajduk Split che lo scorso anno lo manda una volta in panchina senza però farlo entrare. In questa stagione stato aggregato alla seconda squadra che milita in 2.HNL e come vedete sotto ha giocato 8 gare segnando anche un gol. Talento del calcio croato fa parte anche della rappresentativa Under 17 con cui quest’anno in Inghilterra su 6 partite giocate ha messo a segno bene 3 gol. Recentemente è passato alla rappresentativa Under 19.

Fonte carriera: tuttitalenti.com

Caratteristiche

Il difensore ha molta forza. Alto circa un metro e novanta centimetri è molto possente di testa. Non ha nella rapidità un suo punto di forza, ma è molto bravo tecnicamente è abile nel far ripartire molto bene il gioco da dietro. Da alcuni viene paragonato al difensore della Juventus Leonardo Bonucci. Le sue abilità tecniche e la sua buona applicazione a livello tattico la portano ad essere duttile, tant’è che può ricoprire anche il ruolo di mediano