Contro il Milan mancherà Pezzella: la Fiorentina dovrà rinunciare al proprio capitano, con la fascia che finirà sul braccio di Chiesa. Dopo uno scontro subito nella gara di Empoli, il difensore è stato costretto all’operazione: «Il giocatore è stato sottoposto a un intervento chirurgico di riduzione e sintesi della frattura zigomatico-orbito mascellare destra».

L’intervento è perfettamente riuscito e la ripresa è prevista in dieci giorni. Pezzella proverà a rientrare nella successiva trasferta di Parma con una speciale maschera protettiva. Anche nella gara contro i rossoneri continuerà la protesta dei tifosi viola: dopo lo sciopero delle curve ora prende posizione il centro di coordinamento che toglierà gli striscioni.

Gazzetta dello Sport