21 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 14:53

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Salernitana furiosa contro Paulo Sousa. Lo caccia e se il Napoli non lo prende davvero resta senza panchina
News

Salernitana furiosa contro Paulo Sousa. Lo caccia e se il Napoli non lo prende davvero resta senza panchina

Redazione

11 Giugno · 12:45

Aggiornamento: 11 Giugno 2023 · 12:49

Condividi:

Aurelio De Laurentiis ha incontrato Paulo Sousa nei giorni scorsi, confermando l’indiscrezione di due giorni fa del giornalista Enzo Bucchioni che aveva messo il portoghese in pole per la panchina del Napoli. Possibile che ADL abbia chiesto l’autorizzazione a Iervolino, visto che aveva detto di non voler mai contattare allenatore sotto contratto.

La Salernitana aveva provveduto a rinnovare il contratto in scadenza sfruttando l’opzione, tuttavia stava lavorando con Paulo Sousa per una condivisione dei progetti. Ma evidentemente Paulo Sousa aspettava altro, il club granata è rimasto spiazzato. Ora bisognerà capire come agirà la Salernitana, aspettando di capire se De Laurentiis affonderà su Sousa oppure se aspetterà altri allenatori (Galtier compreso).

Sousa dal nostro punto di vista sarebbe come rinnegare un sistema tattico che ha dato grandi soddisfazioni e uno scudetto, quasi un salto nel buio. Non si tratta di fare la morale, come twitta qualcuno abituato a fare il mercato copiando le notizie di altri, ma di esprimere un giudizio. Se dici di non voler andare da un allenatore sotto contratto, non basta una telefonata di autorizzazione, non ci devi andare e basta. Ma De Laurentiis è padrone delle sue scelte.

La Salernitana potrebbe comunque andare su un altro allenatore a prescindere, a meno che non decida eventualmente di riaccogliere il figliol prodigo che stava pensando a un’altra… Vedremo. In caso di addio a Sousa, la Salernitana potrebbe tornare su obiettivi dello scorso febbraio (Farioli era una sorpresa a quei tempi, ma era stato sondato anche D’Aversa) oppure una new entry.  Lo scrive Alfredo Pedullà

LE PAROLE DI BIRAGHI

Biraghi: “Il mio contratto non scade fra un anno. Finale persa ce la porteremo per tutta la nostra vita”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio