Sala: “Mercato? Prima venivano contattati i dirigenti, ora subito i giocatori. E il caso Berna…”

"Ai miei tempi noi giocatori eravamo gli ultimi a sapere dell’interesse di altri club, Berna invece..."

0
236

Claudio Sala, intervista dal Corriere dello Sport, ha speso alcune parole sull’attuale situazione della Fiorentina: “Il calcio di oggi è diverso. Ai miei tempi, noi giocatori eravamo gli ultimi a sapere dell’interesse di altri club, i primi ad essere contattati erano i dirigenti delle squadre di appartenenza, mentre oggi accade l’esatto contrario. Il caso Bernardeschi parla chiaro: è il giocatore ad aver scelto dove andare”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui