6 Marzo 2021 · 06:03
7.6 C
Firenze

RESTYLING FRANCHI INUTILE PER LA FIORENTINA. SERVE STADIO DI PROPRIETÀ. CAMPI UNICA SOLUZIONE

I lavori di ristrutturazione che il comune di Firenze sta studiando per il Franchi non portano alcun beneficio economico alla Fiorentina

Sentir parlare di restyling del Franchi è meraviglioso. Ma per la Fiorentina è praticamente inutile. Inutile girarci intorno con tante belle parole e discussioni che fanno perdere solo tempo. Il comune di Firenze fa benissimo a pensare e a lavorare per metter mani allo stadio Franchi per la sua opera di modernizzazione. Ma questo non ha nulla a che vedere con il futuro della Fiorentina. Bisogna essere chiari.

Serve uno stadio di proprietà che porti soldi e che sia base economica per i ricavi, questo è cio di cui si ha bisgono, non della copertura. Certo, meglio uno stadio con la copertura che uno stadio senza. Ma se da due anni a questa parte con Commisso si sta facendo la guerra sullo stadio nuovo, non è di certo per ottenere una copertura o un restyling.

Chi esulta oggi per la notizia che ci sarà il restyling del Franchi o non ha capito nulla oppure, più semplicemente, interessa il giusto del futuro della Fiorentina. Bisogna fare una scelta e porsi una domanda semplice semplice

Conta più il futuro del quartiere Campo di Marte e con se il futuro del Franchi o conta di più il bene ed il futuro della Fiorentina?

Se conta più il bene di chi ha un’attività nella zona del Franchi oppure il bene dello stadio stesso, è giusto si sia contenti dei lavori di ristrutturazione dello stadio.

Se invece, come è normale che dovrebbe essere, conta più il bene della Fiorentina, la ristrutturazione del Franchi non serve assolutamente a nulla al futuro della società viola. Non porta soldi, non fa aumentare i guadagni, non fa aumentare il fatturato, non aggiunge un euro in più nel bilancio della Fiorentina. Su questo bisognerebbe essere molto schietti e chiari senza raccontarsi storielle che non hanno ragione di esistere.

Dunque adesso la palla passa a Commisso, si sceglierà definitivamente di andare a costruire l’impianto senza alcun vincolo e di proprietà al 100% a Campi Bisenzio oppure si continuerà con questo balletto senza senso per ancora tanto tempo?

Ai posteri, l’ardua sentenza.

Flavio Ognissanti

INTANTO TATIANA BONETTI DICE ADDIO ALLA FIORENTINA NON SENZA POLEMICA…

Tatiana Bonetti lascia la Fiorentina: “Addio per motivi di relazioni, non pensavo di andar via cosi”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Viviano: “Fiorentina, niente drammi, non piangerti addosso. Le ultime partite non abbiamo fatto male”

Emiliano Viviano, portiere del Fatih Karagumruk, è intervenuto in diretta a Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio con Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini. Si comincia dal momento...

C.Zanetti: “Mi aspettavo di più da Prandelli. La Fiorentina è una rosa da settimo-ottavo posto”

Le parole di Cristiano Zanetti durante l'intervista rilasciata a Tuttomercatoweb.com

CALENDARIO