7 Marzo 2021 · 03:13
4.8 C
Firenze

Primavera, rivoluzione per Bigica. Ora si punta a un trofeo..

Se la rivoluzione in seno alla Fiorentina la scorsa estate aveva riguardato buona parte della prima squadra, a un anno di distanza a cambiare faccia sarà la Primavera di Emiliano Bigica, vice campione d’Italia. Un’operazione, quella portata avanti dai direttori Corvino e Freitas assieme al professor Vergine, che a fronte di un esborso di circa 3 milioni ha portato alla corte del tecnico tantissimi volti nuovi, quasi tutti classe 200o, con i quali la viola punta alla conquista di un trofeo. Oltre a Vlahovic, Montiel e Beloko che si sono messi in mostra, e pure bene, nel ritiro di Moena con i più grandi), faranno parte della Primavera che inizierà il proprio ritiro martedì prossimo a San Piero a Sieve anche gli attaccanti esterni Luiz Fernando e  Koffi (il primo brasiliano classe ’99, il secondo francese di un anno più giovane prelevato da lMonaco) e gli ultimi due arrivati Gillekens, centrale belga in prestito dal Leuven ,e Hanuljak, regista croato arrivato a titolo definitivo dal Mouscron.

A scriverlo è La Nazione

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Convocati Fiorentina, non ce la fa Kouame. Prima chiamata per i primavera Munteanu e Bianco

I convocati di mister Cesare Prandelli in vista di Fiorentina-Parma

CALENDARIO