Il sito spagnolo sevilla.abc.es, ha intervistato l’ex direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, dopo il vicino arrivo di Montella sulla panchina del Siviglia:

Quando l’ho chiamato a Firenze, lui ha accettato subito la mia offerta dopo l’avventura a Catania nella quale aveva fatto molto bene. Quelli in viola sono stati tre anni buoni, avevamo capito subito, fin dall’inizio, che Montella era stata la scelta giusta. Prima di lui la squadra era arrivata tredicesima in classifica. La finale di Coppa Italia è stata qualcosa di speciale, anche se avevamo molti giocatori infortunati. Vincenzo è un buon allenatore, conosce bene i giocatori e sa mettersi al loro posto. E’ un tecnico moderno, gli auguro il meglio”

Comments

comments