Pierluigi Pinto, capitano della Primavera della Fiorentina, ha preso la parola nel corso della festa del settore giovanile viola: “Sono contentissimo perché l’anno scorso abbiamo raggiunto la finale scudetto, anche se poi siamo stati sconfitti dall’Inter”.

Prosegue con un pensiero sulla scorsa stagione: “La scorsa stagione è stata molto emozionante, sia durante il campionato che poi la sfida decisa ai rigori contro la Juventus”.

E conclude con un pensiero sulla squadra attuale: “Ora in squadra ci sono dei 2000 e sono molto forti, diventeranno grandi”.

Comments

comments