Il capitano della Fiorentina German Pezzella ha parlato dal ritiro dell’Argentina, queste le sue parole:

“Quando quattro anni fa segnai la rete del pareggio in River-Boca, prima di entrare in campo il mister mi chiese di giocare come numero 9. Rimasi stupito. Astori? Dopo la sua scomparsa ho sentito dentro di me una gran voglia di mettermi a disposizione dei compagni, peraltro molto giovani. Ma confesso che nel momento in cui accadono certe cose non sai davvero come comportarti”.