Non inizia nel migliore dei modi l’avventura di Tomovic in quel di Verona. Infatti il giocatore serbo nella partita odierna tra Chievo e Atalanta ha fatto svanire all’ultimo la vittoria alla propria squadra. Il difensore è entrato in netto ritardo su Orsolini, atterrandolo e provocando il rigore decisivo al minuto 84 trasformato poi da Gomez per l’uno a uno finale. Non proprio una prima da titolare da ricordare…