PAGELLE VIOLA: ZARATE CI PROVA, TATA RIMEDIA. TELLO FLOP…

Tatarusanu 6.5 Non si fa mai sorprendere, provvidenziale l’intervento su Floro Flores nel secondo tempo. Nel finale un’altra grande parata.

Tomovic 6- Attento e concentrato nel primo tempo, nei secondi 45′ non riesce sempre a limitare Pellissier.

Gonzalo 5.5 Preciso e pulito, tiene saldamente le redini della retroguardia. Crolla negli ultimi 10′.

Astori 6 Alcuni palloni preziosi recuperati. Solido.

Alonso 5.5 Corre molto, ma quando si tratta di crossare o calciare in porta emergono diverse lacune.

Badelj 5.5 Manca ancora di velocità, commette qualche errore di troppo.

Borja Valero 5.5 Rendimento altalenante. Potrebbe fare di più.

Mati Fernandez 5.5 Prestazione piuttosto incolore, nonostante sia il giocatore in campo con meno minuti nelle gambe. (Dall’80’ Ilicic s.v)

Tello 5 Tutto fumo e niente arrosto. Bello a vedersi, zero concretezza. (Dal 58′ Bernardeschi 5.5 Si fa vedere poco e quando lo fa non incide).

Zarate 6.5 Cresce sensibilmente nella ripresa. Colpisce una traversa e cerca spesso l’assist ed il gol. Spina nel fianco.

Kalinic 6 Non trova il guizzo decisivo, ma comunque si muove molto, offrendo più di uno spunto ai compagni.

Sousa 6- Senza Vecino e con Ilicic acciaccato, lascia in panchina anche Bernardeschi, preferendo Zarate, Mati Fernandez e Tello. Nel primo tempo la Fiorentina tiene il controllo del gioco ma lo fa in modo sterile. Durante le ripresa i viola aumentano leggermente la pressione, non abbastanza però per portare a casa i tre punti. Squadra ampiamente sottotono, difficile da gestire.

Tommaso Fragassi

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments