26 Settembre 2020 · 07:09
9 C
Firenze

PAGELLE VIOLA: CUTRONE SUBITO DECISIVO, LIROLA FA SOGNARE. BENE TERRACCIANO, DISASTRO PEZZELLA.

di Stefano Borgi:

TERRACCIANO: 7 L’uscita (provvidenziale) su Pasalic del 58′ gli regala un quarto d’ora di celebrità. Poi non sbaglia niente. Promosso.

MILENKOVIC: 6,5  Con l’ingresso di Ilicic e Gomez rivede i fantasmi della Coppa Italia. Però la porta a casa. Sicuro.

PEZZELLA: 4  Soffre (come da copione) su Muriel e Malinovskyi, mentre sulla traversa di Pasalic va a vuoto. Come tutta la difesa. Poi l’espulsione, a peggiorare il tutto. Per il capitano, una calda una fredda. Oggi… gelata.

CECCHERINI: 6  Ilicic gli scappa nell’occasione più importante, peccato perchè se l’era cavata bene. Comunque… Sufficiente.

LIROLA: 7  Ottantacinque minuti di poco, pochissimo. Poi il lampo e la corsa sotto la Fiesole. Gli regaliamo un 7 di speranza ed incoraggiamento. Apparizione.

BENASSI: 6,5  Funge da attaccante aggiunto, e come sempre è una mina vagante nell’area avversaria. Precisione e lucidità non sono il suo forte, e l’occasione (sprecata) della mezzora se la divide con Vlahovic. Però c’è sempre, e disturba. Eccome se disturba… Zanzara.

PULGAR: 6  Come per Lirola, una sola cosa buona in 90 minuti, però decisiva: l’apertura al volo per il gol qualificazione. Resurrezione.

CASTROVILLI: 7  Partita di sostanza, con qualche piroetta degna del ballerino che è in lui… e strappano applausi a scena aperta. Esteta.

DALBERT: 6,5  L’assist vincente per Cutrone gli “indirizza” la partita. Non molla mai, picchia anche duro, sembra più argentino che brasiliano. Pugnace.

VLAHOVIC: 6  Iachini lo piazza seconda punta per tenere botta e far salire la squadra. Non è il suo ruolo, e un pò si vede. Meglio da centravanti, ce la mette davvero tutta. (dall’87’ CHIESA): S.V.

CUTRONE: 6,5  Il neo acquisto si rivela subito (parzialmente) decisivo. I piedi non sono educatissimi, però… buona la prima. (dal 73′ CACERES:) 6,5  Un paio di chiusure da… qualificazione.

GIUSEPPE IACHINI: 7   Beppe stavolta rischia, la coppia Cutrone-Vlahovic non era neppure quotata. Forse tarda l’ingresso di Chiesa, poi (dopo il rosso a Pezzella) è obbligato a mettere Caceres. Però la squadra comincia a somigliargli… Lottatore.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Pedullà, Chiesa, la Juventus resta la sua unica pretendente. Lo scenario attuale

Federico Chiesa e la Juve. L’unica strada giusta, l’unica pista percorribile, è quella che conduce ai bianconeri. Gli stessi bianconeri che nella primavera del...

Pedullà, lo Spezia vuole chiudere per Saponara. Il centrocampista aspetta il Parma

Lo Spezia vorrebbe chiudere per Riccardo Saponara, come ricorderete ne avevamo parlato già quando il club neo-promosso aveva ottenuto dai viola (con il placet...

CALENDARIO