20 Settembre 2020 · 22:59
20.2 C
Firenze

Nuovo centro sportivo, lunedì la commissione finale poi giovedì l’adozione della variante

Un nuovo passo avanti per la realizzazione del centro sportivo viola a Bagno a Ripoli. Ieri sera infatti si è riunita la commissione consiliare alla quale è stato presentato per la prima volta e analizzato il piano attuativo della nuova casa viola. Il dirigente del Comune Antonino Gandolfo ha spiegato nei dettagli il progetto e il piano urbanistico per la zona, parlando anche delle infrastrutture che saranno previste in particolare delle piste pedo-ciclabili, della tramvia e dei parcheggi con e senza linea che condizionerà però le presenze (massimo 1550 e 500 posti auto prima che sia costruita la tramvia appunto). Il tecnico ha spiegato anche tutti i costi di urbanizzazione che la Fiorentina dovrà pagare e che nel complesso saranno di 2milioni e 700 circa. Questa seduta è preliminare alla prossima prevista lunedì, due giorni prima del consiglio comunale in cui verrà adottata la variante. Soddisfatto il sindaco Francesco Casini presente alla seduta: “Siamo davanti ad un passaggio fondamentale raggiunto grazie al lavoro del consiglio comunale e degli uffici in pochi mesi. L’iter urbanistico procede in modo celere e scrupoloso. Lunedì la commissione finale e giovedì 30 è prevista l’adozione della variante”. A riportarlo è Il Corriere Fiorentino.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Conta più il futuro di Campo di Marte o quello della Fiorentina? Se contasse più il futuro viola…

Nella giornata di oggi Rocco Commisso ha svolto un sopralluogo allo stadio Franchi. La nuova legge approvata rappresenta una svolta per lo stadio Franchi...

Commisso: “Stadio Franchi? Ieri mi è caduto in testa un pezzo di cemento. Chiesa? Può andarsene se…”

"Iachini ha meritato di essere riconfermato - ha detto Rocco Commisso, presidente della Fiorentina a 90° Minuto -, è arrivo in un periodo negativo...

CALENDARIO