Finisce dopo solo un anno l’esperienza italiana di Christian Norgaard, che lascia la Fiorentina per approdare in Inghilterra. Lì lo aspetta il Brentford, squadra che milita nella Football League Championship, ovvero la seconda divisione del calcio inglese.

La trattativa si è conclusa per una cifra intorno ai 4 milioni. Il centrocampista danese classe 1994, che era arrivato la scorsa estate dal Brondby. Doveva essere il sostituto di Milan Badelj, ma alla fine ha raccolto solo sei presenze in Serie A per un totale di 323′. Insomma, pochissimo spazio, tanto con Pioli quanto con Montella. Da qui la decisione di partire.

Gianlucadimarzio.com