23 Febbraio 2024 · Ultimo aggiornamento: 19:20

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Nazione svela: “Italiano nei giorni scorsi ha sentito telefonicamente Torreira, il quale vuole restare”
Rassegna Stampa

Nazione svela: “Italiano nei giorni scorsi ha sentito telefonicamente Torreira, il quale vuole restare”

Redazione

1 Giugno · 09:18

Aggiornamento: 1 Giugno 2022 · 09:18

Condividi:

Firenze, stadio A.Franchi, 21.05.2021, Fiorentina-Juventus, foto Lisa Guglielmi. Copyright Labaroviola.com

La giornata di ieri è scivolata via senza sussulti. Lucas Torreira rimane in attesa di conoscere il proprio futuro dal ritiro dell’Uruguay, mentre a Firenze si è visto soltanto Daniele Pradè, al lavoro dal centro sportivo. Rocco Commisso e Joe Barone hanno monitorato la situazione da New York (il ritorno del dg viola in città è previsto per l’8 giugno). Torreira, tra un allenamento e l’altro con la Celeste, ha rilasciato l’ennesima dichiarazione d’amore al popolo viola: «La mia intenzione è di restare alla Fiorentina – ha detto a FanPage -, ma bisognerà che il club trovi un accordo con l’Arsenal. Io a Firenze sto benissimo». Messaggio forte e chiaro, intenzioni altrettanto evidenti da parte del giocatore.

È stato lui a voler tenere aperta la porta alla Fiorentina, nonostante un po’ di amarezza per come sono state gestite le ultime settimane. L’opzione d’acquisto a 15 milioni di euro è scaduta ieri, vero, ma Torreira ha detto chiaramente all’agente Pablo Bentancur di dare comunque la precedenza al club viola a partire da oggi. Inizia così una seconda fase della trattativa, completamente nuova e da ricostruire pezzo per pezzo. Con l’Arsenal e con il calciatore. La società viola paventava già da giorni questa possibilità. Niente di semplice, giusto per ribadirlo, ma la conferma che l’entourage del centrocampista sia disposto ad aspettare la Fiorentina ancora qualche giorno. Difficile prevedere come finirà, anche perché adesso i Gunners potranno ascoltare le proposte di altri club interessati a Torreira. Lo stesso calciatore capirà che tipo di squadre sono realmente interessate a lui.

Anche Italiano (che nei giorni scorsi ha sentito telefonicamente l’uruguaiano) attende di capire cosa ne sarà del suo cervello in mezzo al campo. Ieri Torreira ha avuto parole al miele per il tecnico: «Molto merito per il mio rendimento va dato al mister, che mi ha fatto sentire importante per la squadra. Personalmente mi sono sentito molto amato da compagni e tifosi, ed è vero che quando hai fiducia nei tuoi mezzi e senti il favore dell’ambiente tutto va per il meglio». Lo scrive La Nazione.

LEGGI ANCHE, CORRIERE DELLO SPORT, CRESCITA DI AMRABAT ALLONTANA TORREIRA MA LA FIORENTINA CONTINUA I DIALOGHI

Corriere dello Sport, crescita di Amrabat allontana Torreira ma la Fiorentina continua i dialoghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio