19 Gennaio 2022 · 07:56
3.8 C
Firenze

Nazione, Fiorentina, tra Sarri e Gattuso spunta Pippo Inzaghi per la panchina. Petrachi o Giuntoli come ds

Commisso prima parlerà con Prandelli e con Pradè

Rocco Commisso si avvicina il tempo delle scelte. Quelle tecniche, che serviranno a plasmare il volto della nuova squadra. Prima ci sarà un confronto con Prandelli che ha il contratto in scadenza a fine giugno, poi Commisso deciderà il nome dell’allenatore della Fiorentina per i prossimi anni. La Nazione fa il nome di Gattuso come ipotesi alternativa, anche restano da monitorare le candidature di Sarri, De Zerbi e (un po’ a sorpresa) di Pippo Inzaghi. I riflettori sono puntati anche sulla gestione dell’area tecnica. Come per Prandelli è normale che il primo interlocutore di Commisso sarà Daniele Pradè che potrà liberarsi dalla società viola con la fine di questa stagione. Due i possibili sostituti: Petrachi (c’è stata però una smentita) e Giuntoli.

LEGGI ANCHE, LA REGIONE TOSCANA DECIDE DI AIUTARE IL COMUNE DI FIRENZE PER I LAVORI DELLO STADIO FRANCHI

La Regione Toscana decide di aiutare il comune di Firenze per i lavori dello stadio Franchi

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO