9 Marzo 2021 · 08:04
10.2 C
Firenze

Nardella: “Abbiamo fatto ciò che dovevamo per lo stadio. Ora i DV si facciano avanti. Basta giocare”

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella ha parlato ai microfoni di LadyRadio a margine delle dichiarazioni di Andrea Della Valle, patron viola anche sul nuovo stadio (LEGGI QUI LE PAROLE DI ADV) Queste le sue dichiarazioni:

“Nella lettera di Novembre dove la Fiorentina chiedeva sei mesi dall’adozione della variante di Castello ha ottenuto ciò che desiderava. “Rigo per rigo” abbiamo messo a disposizione della società i sei mesi richiesti, sono cose scritte e non dette a voce.

Non voglio fare polemica, non mi interessa. Voglio i fatti. Da parte  nostra abbiamo fatto tutto ciò che avevano richiesto, lo stadio è un obbiettivo per la Fiorentina ma anche per tutta la città di Firenze, averlo sarebbe importane anche per tutto il calcio italiano, ma se non viene realizzato saremo sempre a rincorrere gli altri paesi. Voglio un chiarimento definitivo con i Della Valle e solo così possiamo andare avanti, sono convinto che andrà tutto bene e che lo stadio alla fine verrà fatto. Le contestazioni in città? Le percepisco, ed è un peccato che questo sentimento sia più grande della gioia. Sono fiducioso che la società capisca questo momento difficile. I Della Valle sono grandi imprenditori e non amano certo fallire. Vorrei che considerassero la Fiorentina come sfida vera“.

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO