Vincenzo Montella non si sbilancia sui piani di mercato del Milan e sulle chance di arrivare a Marco Verratti, ma ha ammesso di aver cercato di portarlo alla Fiorentina quattro anni fa. «È prematuro parlare di mercato. Nel mio primo anno alla Fiorentina siamo stati a un passo dal prenderlo, avevamo pattuito le cifre, poi il Psg ha fatto l’offerta migliore – ha ricordato l’allenatore rossonero alla vigilia della sfida con il Pescara, la squadra che ha lanciato il centrocampista -. All’epoca era il mio primo obiettivo, ci avevo messo qualcosa anche io ma non bastò…Verratti è il migliore nel suo ruolo? Ce ne sono anche altri, anche nello stesso Paris Saint Germain».

Comments

comments