L’attuale direttore sportivo giallorosso Monchi ha rilasciato un intervista al portale iberico Cadena Ser, nella quale ha parlato della sua Roma ma anche della scomparsa di Davide Astori. Ecco un estratto: “Davide ha giocato un anno qui a Roma, alcuni degli attuali calciatori sono stati suoi compagni. Sono stati giorni difficili, il calcio italiano si è unito attorno alla figura di Davide. Io non lo conoscevo personalmente, ma ho sentito tante cose belle su di lui, non solo come giocatore, anche come persona. Deve essere così, tutte le dimostrazioni di affetto che ha ricevuto dimostrano che Davide era una gran persona. È stata una disgrazia dolorosa, speriamo soltanto che aiuti il calcio italiano a unirsi”.

Comments

comments