Sulle colonne di Libero l’ex dg della Juve Luciano Moggi parla anche di Fiorentina: “Il duello Napoli-Juve in vetta era previsto. La Signora non è bella ma è convincente e sono arrivate buone risposte da Bentancur, Cuadrado e Barzagli, mentre Mandzukic merita una citazione particolare per il gol segnato ai viola. Per il resto solo sufficienze e nessuno ha messo in mostra le sue capacità fino in fondo. […] Mi sembra doveroso sottolineare come i viola non siano attualmente un test attendibile per fornire giudizi definitivi. E oggi, nel derby con il Torino che ha espugnato Udine e ha Belotti e compagni in gran forma, sarà questo il momento in cui potremo valutare meglio i bianconeri”.

Comments

comments