Nikola Milenkovic sta lasciando ancora tutti a bocca aperta. Il difensore della Fiorentina vive una stagione da protagonista, da titolare fisso mostrando la capacità di giocare anche da terzino oltre che da centrale, suo ruolo naturale. In crescita assoluta, Milenkovic è un capolavoro viola grazie all’operazione da 5 milioni per prenderlo dal Partizan Belgrado; su di lui ci sono i radar di tanti club stranieri, dalla Premier League alla Bundesliga passando per l’Atlético Madrid. E la Fiorentina ha rifiutato offerte da 40 milioni in estate per Nikola, pretende almeno 50 milioni per parlarne. Valutazione in continua crescita.

In Italia però c’è sempre la Juventus attenta ai suoi progressi, avendolo inserito in una lista di difensori appetibili per giugno dove ci sono anche Andersen e Savic tra i più interessanti. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, in particolare nella sfida tra Frosinone e Fiorentina di venerdì 9 novembre ci sarà un uomo dello scouting bianconero a tenere d’occhio Milenkovic. La Juve segue ogni suo passo, anche da vicino in diverse occasioni. Ma c’è da ricordare una cosa: Della Valle non vuole assolutamente privarsene e ha già ribadito agli agenti del giocatore l’intenzione decisa a tenerlo anche per l’anno prossimo senza troppi dubbi, a meno di proposte clamorose. Juve avvisata, quindi…