Paolo Greatti, osservatore ed esperto di calcio balcanico, oggi presente a Radio Bruno Toscana, non è il primo addetto ai lavori a lodare il giovane difensore serbo acquistato dalla Viola:

Milenkovic? E’ stato sicuramente un grande acquisto per la Fiorentina, ora certo avrà bisogno di tempo per crescere, ma farà vedere presto le sue qualità. Adesso ha giustamente davanti Pezzella ed Astori, ma quando entrerà in campo farà bene come Nastasic. Parliamo di un classe 1997 e ritengo che sia tra i migliori giovani in circolazione in Europa. E’ destinato ad un futuro da protagonista: sono sicuro che farà grandi cose.

A 3 o a 4 dietro, come si trova meglio? La difesa a tre potrebbe dargli una maggior tranquillità in campo, ma con le sue qualità può giocare anche a quattro. E’ un difensore moderno, molto bravo anche con i piedi, quindi capace d’impostare l’azione da dietro”.

Comments

comments