Giornata frenetica a Milano, il mercato si accende e i colloqui tra agenti, società e calciatori diventano ormai una routine. Lavori in corso in tutta la città dove, questa mattina, è arrivato anche Ramadani, agente di Jovetic ma anche di Kalinic, per il quale collabora con Erceg che sarà a Milano a milano tra domani e dopodomani. Insieme a lui anche un intermediario molto vicino alla Fiorentina che ieri ha tenuto vivi contatti con il ds del Milan Mirabelli.

Sull’agenda del procuratore dei due attaccanti sono previsti alcuni incontri, in particolare con i rossoneri per Kalinic che ha già manifestato la sua volontà di trasferirsi a Milanello. Filtra ottimismo sulla possibilità di chiudere l’operazione intorno ai 25-27 milioni di euro, anche se il Milan spera ancora di inserire alcune contropartite per ridurre l’esborso economico.

Presente a Milano anche la Samp con Pradè e Osti, i quali però non vedranno il dg del Crotone Vrenna, impegnato sì per Budimir ma con l’agente dell’attaccante classe ’91 per trovare l’accordo sull’ingaggio.

Fonte: gianlucadimarzio.com

Comments

comments