Davide Lippi, intermediario nella trattativa che avrebbe dovuto portare l’attaccante Nikola Kalinic al Tianjin di Fabio Cannavaro, è tornato a parlare a seguito della partita che ha visto i cinesi impegnati contro il Pisa di Gattuso: “Il mercato chiude il 28 febbraio, c’è tempo per fare ancora tante cose. Penso che Cannavaro voglia prendere un altro giocatore, sono qui per scoprirlo anche io”.

Prosegue proprio su Kalinic: “Il mancato arrivo di Kalinic in Cina? Ci sono le dichiarazioni del giocatore al riguardo, non ho altro da dire. Mi sembra che Cannavaro non abbia mai nascosto che gli avrebbe fatto comodo, agli allenatori piacciono giocatori ma non sempre possono essere presi. Immagino che i tifosi viola possano stare tranquilli ma non dipende da me, la Fiorentina ha detto determinate cose e il giocatore non è sul mercato.  Lui non si vuole muovere da Firenze e la Fiorentina non vuole venderlo. Sulla clausola non so che dire perché non sono io il presidente del Tianjin, per il resto chiedete al procuratore del giocatore. Io non sono qui per trattative di mercato”.