Il giornalista Leonardo Petri nel suo ultimo pezzo scritto per calciomercato.com sorride alla bella vittoria della Fiorentina, ma invita a non fare confusione nell’attribuzione delle responsabilità. Ecco alcuni stralci del suo discorso:

“Pioli e la squadra restano la parte sana fra i vari comparti viola ma questo si sapeva. L’importante è non attendersi più di quanto questi ragazzi possano dare. Difficile poter chiedere l’Europa, molto più utile tutelare la squadra, lasciarla lavorare in tranquillità, scindere le responsabilità di ciò che è accaduto negli ultimi anni a Firenze.  […..] dall’altra i difensori ad oltranza della proprietà e del direttore generale. Per loro ogni vittoria va attribuita ai Della Valle, al Presidente e al direttore generale ed è l’occasione per attaccare la parte di tifoseria che non la pensa come loro. Un clima surreale con quest’ultimi che spesso sembrano più tifosi dei Della Valle che della Fiorentina“.