26 Gennaio 2022 · 06:52
3.3 C
Firenze

La rabbia dei giocatori della Fiorentina a fine gara, solo in pochi dai tifosi viola per l’amarezza

Una vittoria in tasca e una rimonta incredibile, consumata in soli 2 minuti quella che oggi è andata in scena ad Empoli. I giocatori della Fiorentina amareggiati come non mai

Una partita dominata, che la Fiorentina aveva in pugno, poi il blackout ed in 2 minuti la squadra viola si è vista rimontare tra l’incredulità generale allo stadio Castellani di Empoli. A fine partita tanta era l’amarezza viola, il capitano Biraghi a fine partita ha detto: “Siamo sconvolti, non sappiamo cosa dire” (CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI INTEGRALI DI BIRAGHI).

Parole che hanno descritto al meglio l’umore della squadra nello spogliatoio alla fine della partita. Dell’umore sotto le scarpe dei giocatori viola anche la scena al fischio finale dove la maggior parte dei calciatori sono rientrati subito nello spogliatoio, tanta era l’amarezza, infatti a salutare i tantissimi tifosi viola presenti allo stadio di Empoli solo in pochi, vale a dire Callejon, Saponara, Venuti, Gonzalez, Terracciano, Terzic, Biraghi, Rosati e il terzo portiere Cerofolini. Tutto il resto della truppa, arrabbiati per il risultato, sono andati via senza nemmeno pensarci, comprensibilmente.

Biraghi: “Siamo sconvolti dalla sconfitta, non so cosa dire. Se la racconti non ci credi”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO