In questi giorni si è tornato a parlare di una possibile cessione da parte dei Della Valle della Fiorentina. Una cessione spinta anche per la questione nuovo stadio, visto che ad oggi siamo di fronte a nulla di realmente concreto. Ma non solo, già nell’ultimo anno si era parlato più volte di una possibile cessione della Fiorentina. I primi ad interessarsi sono stati i Menerini, la nota famiglia fiorentina proprietaria della casa farmaceutica. Questo interessamento poi si è tramutato in un nulla di fatto.

Sfumato questo interessamento passiamo al mese di novembre scorso, dove proprio Labaroviola.com ha dato l’esclusiva di un forte interessamento da parte di un imprenditore cinese, molto vicino alla famiglia Suning dell’Inter, che sta trattando direttamente con i Della Valle l’acquisto del 100% del club viola. Si tratta infatti non di un gruppo imprenditoriale come successo all’Inter e al Milan ma di un singolo imprenditore fortissimo in Cina.

La trattativa è partita da subito e adesso i Della Valle vogliono solo capire la fattibilità del progetto del nuovo stadio a Firenze prima di far decollare la cessione del club. Quello sarà lo snodo principale. Da novembre la trattativa sta andando avanti molto a rilento proprio perché sta andando a rilento la questione stadio. Adesso non ci resta che aspettare ma la possibilità reale che la Fiorentina diventi cinese c’è eccome.

“DALLA CINA: AMICI SUNING TRATTANO LA FIORENTINA. JOJO MI HA DETTO…”


Flavio Ognissanti

Comments

comments