Tra la Fiorentina e Jovetic entra il Milan. Montella vuole il montenegrino nella sua squadra

C'è stato anche un incrocio in un ristorante milanese, adesso per la Fiorentina si fa più dura

È sempre derby, anche sul mercato: che intrecci tra Milan e Inter, non solo per Badelj. Per i rossoneri è tornata di moda l’idea Stevan Jovetic. Sì, il montenegrino è ai margini dei nerazzurri e Montella, dopo averlo allenato alla Fiorentina, lo stima molto. Un giocatore di qualità da rilanciare: una sfida che alletta l’Aeroplanino. Galliani ci aveva provato già nell’ultimo giorno di mercato, a gennaio forse toccherà a Fassone chiudere il colpo.
Per ora c’è solo l’idea nella testa di Vincenzo Montella che non sa ancora con chi dovrà fare mercato a gennaio. Il tecnico, però, ha già sondato il terreno con l’attaccante: un incrocio casuale in un ristorante milanese come scintilla. inutile nascondere che il giocatore gradirebbe il trasferimento sull’altra sponda del Naviglio. Sempre molto quotata anche la pista che porta al ritorno a Firenze nonostante i problemi per l’ingaggio. Per Jo-Jo una stagione da dimenticare visto che non ha ancora giocato titolare in campionato: per lui solo 4 presenze e la miseria di 52 minuti. De Boer lo ha relegato ai margini, ora bisognerà capire se anche Pioli sarà dello stesso avviso. Le prossime settimane saranno decisive. Questo è quanto riporta la Gazzetta dello Sport.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments