La Fiorentina ha già speso 20 milioni di euro per il mercato estivo. Ci sono i riscatti obbligatori dell’ultimo mercato

Un dato già messo a bilancio ma che resta ugualmente abbastanza significativo

0
204

Il mercato della Fiorentina è già iniziato. Sono oltre 20 i milioni che il club dei Della Valle ha impegnato per la prossima sessione estiva. Trenta, se lo sguardo sconfina fino al 2018 con gli 8 milioni da versare il prossimo anno nelle casse dell’Empoli per Saponara.

Parte dell’esborso arriva da accordi presi nel precedente mercato. I trasferimenti di Maxi Olivera, Cristoforo e Sanchez sono diventati effettivi. Oltre 8 i milioni di euro versati per il valore dei tre sudamericani (in ordine decrescente), procure escluse. Il grosso degli investimenti giunge però dagli acquisti, partendo dai due difensori centrali: Vitor Hugo ( ‘91 Palmeiras) verrà presto ufficializzato, costo dell’operazione 8 milioni, senza bonus. Discorso identico per Milenkovic (’97, Partizan Belgrado): 5 i milioni pagati dai viola per il costo del cartellino del serbo per un totale di 13. Nel 2018 infine, il prestito di Saponara diventerà obbligo di acquisto per ulteriori 8 milioni.
La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.