E’ ancora in corso la sfida tra l’Italrugby ed il Sudafrica e, per quanto lo spettacolo sia gradito ed assicurato, viene da domandarsi se la decisione di far giocare una gara del genere sul terreno di una squadra di serie A – specialmente considerando il fatto che la Fiorentina ospiterà i greci del Paok Salonicco in Europa League, giovedì prossimo – sia davvero appropriata.

La battaglia dei 30 uomini su un terreno già appensatito dalla pioggia, infatti, sta producendo un risultato prevedibile: il manto erboso del Franchi risulta deturpato in più punti, dalle fasce al centro, sino alla zona di meta. Non c’era davvero un’altra struttura adeguata?

Comments

comments