20 Aprile 2024 · Ultimo aggiornamento: 23:25

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Gazzetta: “Idea Fernandez per la Fiorentina. Ha una clausola da 20 milioni ma conterà la sua volontà”
Rassegna Stampa

Gazzetta: “Idea Fernandez per la Fiorentina. Ha una clausola da 20 milioni ma conterà la sua volontà”

Redazione

29 Marzo · 08:18

Aggiornamento: 29 Marzo 2024 · 08:18

Condividi:

Ezequiel Fernandez è l'obiettivo della Fiorentina per la cabina di regia. Burdisso può essere la carta giusta per arrivare all'argentino

Ezequiel Fernandez, per gli amici “Equi”, è un centrocampista classe 2002 del Boca Juniors, che attira da tempo sta attirando le attenzioni di vari club europei. È argentino, una nazionalità magica per Firenze, da sempre affascinata dal Paese sudamericano che gli ha regalato il miglior marcatore viola della storia in Serie A, Gabriel Batistuta, ma anche un libero straordinario come Daniel Passarella e poco prima Daniel Bertoni, il primo straniero in assoluto a vestire la maglia viola. Argentino anche lui, senza scomodare Miguel Montuori, che ha conquistato il primo scudetto in città. Nel corso degli anni poi, i giocatori arrivati alla Fiorentina sono sempre stati numerosi e adesso il futuro potrebbe arricchirsi ancora.

Fernandez potrebbe essere il centrocampista giusto da monitorare e, se i viola volessero davvero affondare il colpo, avrebbero perfino l’uomo giusto per farlo: il d.t. Nicolas Burdisso, argentino anche lui, che è cresciuto nelle giovanili del Boca Juniors, dove ha poi esordito in Prima Squadra. La sua conoscenza del calcio sudamericano è una garanzia, come già accaduto in estate con Lucas Beltran. 

Ultimamente Equi è stato alle prese con qualche problema fisico, però sulle sue qualità garantiscono in molti fra cui Mascherano per la sua Under 23, aspettando il vero salto che sarà quello di conquistare la fiducia del CT Scaloni. Senza correre troppo avanti nel tempo e nella fantasia, Firenze sarebbe pronta ad accoglierlo, anche se i tifosi dovranno avere un po’ di pazienza per farlo maturare e abituare alla Serie A. Lo scorso 13 marzo ha rinnovato il contratto con il Boca e adesso scade nel 2028 (rispetto al precedente 2025), perché la società di appartenenza si è voluta tutelare per non perdere il calciatore a una quotazione troppo bassa rispetto al suo valore. È stata inserita anche una clausola da quasi 20 milioni di dollari, rispetto ai 10 precedenti, ma questi sono fattori che non implicherebbero frenate per le società veramente interessate a lui, perché conterà molto la volontà del giocatore di arrivare in Europa. A quel punto anche un accordo economico potrebbe essere individuato. Lo scrive La Gazzetta dello Sport. 

LEGGI ANCHE, LE PAROLE DELL’AGENTE DI BIANCO

Agente Bianco rivela: “Barone lo definiva come il suo Barella. Fa capire quanto credesse in lui”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio