La Gazzetta dello Sport questa mattina riporta la bella iniziativa che ha coinvolto ieri il d.g. della Fiorentina Pantaleo Corvino che ha portato i regali ai bambini dell’ospedale Meyer, in collaborazione con la Fondazione Tommasino Bacciotti. Come già successo in passato, Corvino si è travestito da Babbo Natale, ha fatto visita ai reparti portando sorrisi, doni e un po’ di gioia: “Corriamo sempre ogni giorno per le nostre cose e non ci accorgiamo del dolore che ci circonda. Essere qui fa sentire me e la Fiorentina bene, questo è un centro di eccellenza per i bimbi”. A margine di questa iniziativa c’è stato però modo anche di parlare di mercato e più in generale del mondo viola. La sessione di gennaio è lunga e ci sarà modo per fare altri regali ai tifosi viola, magari questa volta sotto forma di un terzino e di un centrocampista.

Comments

comments