15 Luglio 2020 · 01:30
23.4 C
Firenze

Gasperini si scusa dopo la spinta: “Ho dato un pessimo esempio, sono dispiaciuto”

Gol e spettacolo, ma anche tanta tensione: Sampdoria-Atalanta è stato tutto questo. Alla fine i nerazzurri hanno portato a casa i tre punti, grazie al gol decisivo segnato da Gosens. In precedenza, però, la vittoria era stata messa a rischio dal rigore causato da Gomez e poi trasformato da Quagliarella. Episodio che ha scatenato l’ira di Gian Piero Gasperini, con la successiva spinta al segretario blucerchiato Ienca. Un episodio che, a mente fredda, l’allenatore ha commentato così: “Non sono orgoglioso dell’esempio dato ai giocatori, alla società e a tutti i tifosi. Sono davvero molto dispiaciuto per quanto successo e per tutte le polemiche che ne sono derivate e che hanno fatto passare in secondo piano l’importante risultato sportivo raggiunto dopo una partita coinvolgente e disputata ad alti livelli da entrambe le squadre”, ha dichiarato al sito ufficiale della società nerazzurra.

Sky Sport

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Roma-Fiorentina giocherà il 26 luglio alle 19:30. Fiorentina-Bologna il 29 alle 21:45

La Lega Serie A ha comunicato le date e gli orari del 36° e del 37° turno. La Fiorentina contro la Roma giocherà all'Olimpico...

Chiesa e il favore dei tifosi viola alla Juventus. Società assente

Il gesto di Federico Chiesa dopo la grande giocata che ha portato al pareggio in extremis contro il Verona ha scatenato un polverone nell'ambiente...

CALENDARIO